RICCIONE: la sanità da salvare

Il salvataggio delle eccellenze della sanità locale non è una priorità della sinistra, ma dei cittadini. A Rimini la Lega Nord si è battuta contro il riordino della sanità regionale voluto dal PD e dal Direttore Generale dott. Tonini. Ora, in campagna elettorale, fa piacere sapere che la Vescovi, a Riccione, con Pizzolante (che a Rimini era contro),  saranno al fianco della Lega in questa battaglia per la tutela della salute dei cittadini.
Vedremo se sarà vero. La Lega Nord non molla ed è contraria al progetto di Tonini e della regione; ora vedremo se la Vescovi fa sul serio o fa solo propaganda!
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: