RICCIONE: la sanità da salvare

26 marzo 2017
Il salvataggio delle eccellenze della sanità locale non è una priorità della sinistra, ma dei cittadini. A Rimini la Lega Nord si è battuta contro il riordino della sanità regionale voluto dal PD e dal Direttore Generale dott. Tonini. Ora, in campagna elettorale, fa piacere sapere che la Vescovi, a Riccione, con Pizzolante (che a Rimini era contro),  saranno al fianco della Lega in questa battaglia per la tutela della salute dei cittadini.
Vedremo se sarà vero. La Lega Nord non molla ed è contraria al progetto di Tonini e della regione; ora vedremo se la Vescovi fa sul serio o fa solo propaganda!
Annunci