RICCIONE: Teatro del Mare, una farsa recitata male

Eduardo De Filippo diceva “nel teatro si vive sul serio quello che gli altri recitano male nella vita”. Ed aveva proprio ragione, perché la vicenda della gestione del Teatro del Mare, riportata anche oggi dai giornali, pare essere proprio una “commedia”, come tante altre dell’attuale giunta, recitata molto male.
Cosimo Iaia, capogruppo del Pdl apre un varco nella muraglia cinese del Sindaco (una amministrazione che avrebbe dovuto essere riformatrice, rispettosa delle regole e della riduzioni delle spesa ed invece, da subito, si è rivelata esattamente come quelle passate ) fatta di clientelismi, favori e politica particolarista di cui oramai più nessuno (quanti delusi sig. Sindaco!) ne fa mistero né si scandalizza.
“Vantaggi per pochi e danni per tutti pare essere il copione della commedia”.
La Compagnia dei Fratelli di Taglia, (che si è distinta tra i sostenitori di Max alle primarie) che già l’anno scorso ha gestito il teatro “senza bando alcuno” pare essere la favorita, contemporaneamente però il gruppo ha anche la gestione del Castello degli Agolanti e la trama si ingarbuglia se si analizzano le regole del bando che pare fatto su “misura “ per l’affidamento della gestione (sulle quali qualche approfondimento andrà fatto).
Un tempo si diceva “il partito lo vuole”, invece, oggi, si deve amaramente constatare che il “clientelismo” (quello combattuto anche dai giornalisti Stella, Travaglio, ecc.) non è neppure espresso in forma “democratica”, ma in forma personale, se è vero, come sembra essere vero, che Max, per le sue decisioni, pare proprio non interpellare nessuno, neppure il suo partito.
Aspetteremo i prossimi atti della commedia per conoscere il finale.
Al Sindaco ed all’assessore della Cultura possiamo solo trasmettere il sentimento di molti e dire se questo è “il nuovo che avanza” difficile pensare che queste prospettive possano restituire speranze ai cittadini!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: