RICCIONE: europee

7 giugno 2009

Riziero Santi e Rosy Bindi sono felici del risultato elettorale perchè, dicono loro, il progetto del PD ha tenuto.
Ad una prima disamina mi sembra di poter dire che stanno guardando i risultati di un altro Paese, comunque contenti loro …
io invece voglio condividere, con i miei lettori, il risultato raggiunto dal PDL che emerge dalle proiezioni e che ci da 8 punti avanti al PD!


Elezioni europee, si delinea la vittoria del centrodestra

7 giugno 2009

Popolo delle Libertà tra il 39 e il 43%; Partito democratico tra il 27 e 31%. E ancora: Lega Nord tra 6,5 e 10,5%, Italia dei Valori tra il 5 e l’8%; Udc tra il 3,7e il 5,7%; Sinistra e Libertà tra il 2 e il 4%; Prc-Pdci-Sinistra europea tra l’1 e il 3%; ; Lista Bonino Pannella tra l’1 e il 3%. Sono queste le forbici dei possibili risultati elettorali secondo gli «istant poll» diffusi da «La 7» su un campione 80% dei votanti. Le urne si sono chiuse alle 22 e lo spoglio, per quanto riguarda le Europee, ha preso il via immediatamente (per le amministrative si procederà nella giornata di lunedì). Si attendono dunque i primi risultati reali e di conseguenza le proiezioni su dati reali.
I dati sono ripresi dal Corriere.