RICCIONE: il piano spiaggia, un fallimento della giunta

16 febbraio 2009

In questi giorni si sta esaminando la variante al piano particolareggiato dell’arenile.
L’esame in corso fa dire che il piano, fortemente voluto dalla giunta Imola, è decisamente fallito.
La volontà manifestata dall’amministrazione comunale, al momento della presentazione del progetto, era quella di voler disegnare un nuovo arenile: innovativo e capace di generare nuove tendenze turistiche.
Purtroppo l’intento è miseramente fallito perché travolto dai vincoli e dall’incapacità dei progettisti comunali.
Il piano spiaggia, che questa giunta approverà, salvo ripensamenti dell’ultima ora, non solo rimarrà ancora senza sistema fognario e non disegnerà una nuova architettura marina, ma rappresenterà un’accozzaglia di strutture incapaci di rispondere ai bisogni del turista.
Questo piano rappresenta un altro fallimento della Giunta Imola.