PRODI….. E LA CRISI….

La fine del governo Prodi avviene nel momento in cui l’Udeur dichiara, pubblicamente, di uscire dalla maggioranza.

Al tempo della prima Repubblica, quando vigeva la legge elettorale proporzionale che consentiva il formarsi delle maggioranze dopo il voto, era corretto, in caso di crisi del governo, il passaggio parlamentare per la verifica della fiducia.

Con l’attuale legge elettorale ciò non è più necessario perché, venendo a mancare un membro della coalizione che sostiene il Governo, viene a cadere la causa per il premio di maggioranza.

Pertanto, nella situazione attuale, il Presidente del Consiglio non deve fare altro che salire al Quirinale e rassegnare le dimissioni.

Questo è quanto chiede la politica seria!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: